Tafazzi sx

Continua l’inesorabile decorso della sinistra italiana affetta dalla nota sindrome di Tafazzi. Colpirsi le palle con un martello è la cosa che meglio riesce a questa sinistra. Turno di elezioni, abbiamo perso. Dichiarazioni di ogni tipo, demenziali più che altro, tipo quella di Fassino, il quale sostiene che al nord si è perso per l’emergenza rifiuti al sud. Partitidemocraticismi:ci si arrovella senza coraggio, con i segretari dei due principali partiti occupati a garantirsi un posto al caldo. Il popolo dei fax, la mitica “base”, vilipesa e mai cagata incalza. Un sondaggio di Repubblica che chiede di scegliere il leader del pd indica Prodi appena al 5% e si capisce bene il perchè. Una valanga di voti in poche ore. Oltre 50.000 uomini e donne che indicano in Walter Veltroni il leader preferito. E chiedono di sceglierlo prima dell’estate, con le primarie. Sono questi i risultati del doppio sondaggio lanciato da Repubblica. it sul futuro del Partito democratico. Si odono voci del tipo: “andiamo piano”, “cerchiamo di essere cauti” ecc. Sono 4 anni che si parla di questa “cosa”. L’unica cosa certa è che manca il coraggio. Intanto il cavaliere gongola e nella ridda di dichiarazioni sconfusionate dei vari guitti del centrosinistra, lancia per l’ennesima volta la sua USP “Adesso avanti e mandiamo a casa il governo delle tasse.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: